Come può imparare qualcosa di diverso da sé stessa?

lunedì 28 luglio 2014

E' strano, perdere l'amicizia di qualcuno.

E' strano perdere l'amicizia di qualcuno. E' strano quando pensare che quella persona ti sarebbe stata sempre accanto, e poi scoprire che non è così. Scoprire che non ha niente di diverso dalle persone che abbandonano gli altri tutti i giorni. Scoprire che le è bastato incontrare qualcun altro per lasciarti sola.
Qualcuno di più bello, simpatico, aperto, qualcuno di più semplice, con cui magari riesce a parlare meglio di quanto abbia fatto con te.
E' strano rileggere quelle scritte, magari un po' da bambine, che dicevano che ci sareste state per sempre, e capire che in realtà non era così. Scoprire che in realtà vi siete abbandonate a vicenda. Che pian piano vi siete allontanate, vi siete perse. Scoprire che non ha senso rincontrarvi per riallacciare i rapporti, perché certi rapporti non esistono più. Perché siete cambiate entrambe, e non avete più niente da dirvi. Perché non incontrate le stesse persone, non avete gli stessi interessi, non vedete gli stessi posti, non pensate alle stesse cose. Perché non avete più niente da dirvi, e i silenzi tesi sono quasi peggio del non vedervi affatto.
E' strano perdere l'amicizia di qualcuno, non vederlo più, e sapere che se leggesse queste parole non capirebbe che sono per lui.

Nessun commento:

Posta un commento