Come può imparare qualcosa di diverso da sé stessa?

domenica 27 luglio 2014

Esistono, queste persone insensibili?

Esistono davvero le persone insensibili? Intendo, quelle persone che se ne fregano completamente degli altri, di quello che si pensa di loro e di quello che
se ne dice. Esistono quelle persone che non si affezionano mai e a cui non importa se i loro amici le lasciano da sole? Quelle persone che non piangono per la morte di qualcuno a cui volevano bene? Esistono quelle persone a cui non importa di niente e di nessuno?
Me lo chiedo spesso. C'è gente che dice di sì, che esistono, e che vorrebbe essere come loro. Eppure io non credo. Secondo me queste persone non esistono, e chi dice di essere così fa solo finta. Perché, siamo sinceri, chi non ha mai pianto per qualcuno a cui voleva bene? E non voglio dire per la morte di quel qualcuno, ma perché quel qualcuno l'ha abbandonato. Il che, secondo me, fa ancora più male. Chi non è mai stato male per ciò che dicevano gli altri? Secondo me, nessuno.
Quindi no, sono convinta che queste persone insensibili non esistano, e che coloro che dicono di esserlo in realtà soffrano più di chiunque altro. Sarebbe bello, però, che lo sapessero tutti, che queste persone non esistono.

Nessun commento:

Posta un commento