Come può imparare qualcosa di diverso da sé stessa?

sabato 26 luglio 2014

L'ora d'aria.

Guardava fuori. Si sentiva una prigioniera, senza libertà, come rinchiusa in un carcere, sempre in attesa dell'ora. Ma quell'ora d'aria non arrivava mai. Lui la teneva rinchiusa da.. Sempre (?).. O almeno così lei ricordava.. Aspettava sempre che arrivasse qualcuno.. Chiunque.
Avrebbe preferito veder arrivare il diavolo piuttosto che vederlo tornare. Avrebbe preferito morire piuttosto che vivere per servire lui e le sue voglie. E ci aveva anche provato. Aveva preso un coltello e si era tagliata, ma lui era arrivato in tempo, e non era morta. Aveva preso un corda e se l'era stretta attorno al collo, ma lui era arrivato e lei era ancora viva. O almeno respirava ancora, perchè la vita l'aveva persa quando lui l'aveva imprigionata per la prima volta. Aveva provato di tutto, ma lui era sempre arrivato troppo presto e l'aveva salvata, a suo dire. E lei continuava a guardare fuori, in attesa dell'ora d'aria.

Nessun commento:

Posta un commento