Come può imparare qualcosa di diverso da sé stessa?

domenica 27 luglio 2014

Non macchine.

Sarei dovuta nascere
qualche secolo fa,
quando c'erano lettere,
non chat di whatsapp.
Quando ci si guardava
negli occhi,
non tramite la webcam
di un pc qualunque.
Quando un sorriso
significava qualcosa
non era l'ennesima
presa in giro.
Sarei dovuta nascere
qualche secolo fa,
quando la realtà
era tale,
non virtuale.
Sarei dovuta nascere
qualche secolo fa,
quando eravamo uomini,
amore,
passione.
non macchine.

Nessun commento:

Posta un commento