Come può imparare qualcosa di diverso da sé stessa?

lunedì 28 dicembre 2015

Estrazione del Giveaway di Natale!

Buoooonasera lettrici e lettori!
Ieri si è concluso il giveaway, per cui eccoci qua con l'estrazione dei vincitori! Ho fatto in fretta per i miei standard, eh? Di solito prima che mi metto a fare qualcosa passano giorni, se non settimane.

Vorrei fare una piccola premessa. Io amo i libri. E amo regalare i libri. Non perché sia generosa o cosa, ma perché trovo che ci sarebbe bisogno di più gente che legge al mondo. Quindi sappiate che vi regalerei un libro (o una decina) per uno, ma per ovvi motivi non posso.
C'erano delle regole per il giveaway, ma purtroppo non tutti i partecipanti le hanno rispettate. Io ho controllato solo per i due vincitori dopo averli estratti, e dato che la prima non ha rispettato tutti i punti non ho trovato carino lasciare che vincesse nonostante altre li abbiano seguiti.
Quiiiiiiindi la vittoria passa alla seconda e alla terza classificata. Che sono.... *rullo di tamburi*



giovedì 17 dicembre 2015

Calore.

-Lo sai che mi puoi dire tutto, vero?- mi stringe a sé. È come se ogni punto della mia pelle premuto contro la sua fosse più caldo, più vero. Come se non potesse chiedere di meglio. Lo trascino a sedere sulla panchina sedendomi con le gambe raccolte sotto di me e appoggio la testa alla sua spalla. Chiudo gli occhi. Non vorrei essere in nessun altro posto. Mi pizzica il fianco attendendo una risposta. -Lo sai, vero?- ripete. Gli prendo la mano. In teoria per evitare che mi pizzichi ancora, in realtà perché mi piace tenerlo per mano.
-Guarda che lo so che è successo qualcosa.
Sento che mi guarda e alzo il viso verso il suo.Vorrei baciarlo. Non posso, ma non si comanda ai propri desideri. Mi alzo leggermente per posargli un bacio sulla guancia e intanto sento la sua mano che scorre su di me. Quando mi risiedo continua ad accarezzarmi piano.
-Non è successo niente,- sussurro. Niente di nuovo, comunque. Chiudo gli occhi. Sto bene. Se non penso, se mi concentro solo su quello che provo ora, sto bene. Mi sento bene. Sono esattamente dove voglio essere.
Non è tutto perfetto, ma lo sarà.
Andrà tutto bene, mi convinco concentrandomi sul calore della sua mano. Sul suo calore.

mercoledì 16 dicembre 2015

Lacrime e singhiozzi.

Gli sorrido come se fossi contenta di sentirmi dire tutte quelle cose. È felice, è tutto ciò che dovrebbe importarmi. Cerco di auto-convincermene. Non sono sicura di riuscire.
-Dovresti trovare un ragazzo anche tu. Sul serio, è impossibile che non ti interessi nessuno.- Non si accorge che il sorriso mi è morto sulle labbra. -Magari ti presento qualche mio amico,- continua.
Cerco di negare, di dirgli che non voglio un ragazzo, che non ho bisogno di nessuno, ma la voce non esce. Mi sforzo, tento di prendere un respiro profondo che mi si blocca in gola. Lui comincia a notare che c'è qualcosa che non va.

martedì 15 dicembre 2015

Giveaway di Natale!


Buoooooongiorno lettori!
Sono scomparsa per un bel po', lo so, ma sto cercando di farmi perdonare. Adesso pubblico appena scrivo qualcosa, per esempio, invece di lasciarla sul quaderno fino a dimenticarmene.
Coooooomunque, per farmi perdonare sul serio, ho pensato che un bel giveaway di Natale sarebbe stato un'idea carina. Non lo pensate anche voi?
Quindi eccovi il regolamento e i premi in palio.
Cominciamo con i premi, visto che sono di sicuro la cosa più interessante!

Due copie autografate e con dedica del libro La Creatura e due segnalibri gentilmente offerti da La Bottega delle Favole (qui la pagina facebook).






La trama del libro è la seguente:
Storie che girano intorno a diverse ragazze. Una ragazza ferita che ha bisogno di tornare a vivere. Una ragazza che sa stare in piedi, ma che per la prima volta dovrà lottare per sopravvivere. Una ragazza che sa cosa vuole, e sa che quel qualcosa è pericoloso. Storie diverse, diverse realtà, ma tutte con un dubbio lieto fine.

Il libro contiene le storie per intero de Le Mie Cicatrici, La Casa Maledetta, Il Ragazzo Maledetto, due extra riguardanti La Casa Maledetta, due racconti brevi e alcune poesie.







Trovo che Federica de La Bottega delle Favole sia invece stata carinissima a mettere in palio questi due segnalibri... Non pensate anche voi?



Oooooora... Ah, sì. Il regolamento. Here:

-Mettete mi piace a Valentina's Words (qui il link) e La Bottega delle Favole di F D N (qui il link)
-Commentate sotto questo post con la vostra e-mail e il nome con cui partecipate (per controllare che abbiate rispettato le regole)
-Condividete il giveaway su un social network a piacere
-Se vi va, date un'occhiata ad entrambe le pagine/blog, ci fa sempre piacere!




Potete partecipare da ora alle 23:59 del 27 Dicembre. I due vincitori saranno estratti tramite random.org al massimo entro due giorni e contattati sulla mail. Se entro una settimana non arriverà risposta la vittoria sarà annullata e spetterà al prossimo in classifica.

Che altro dire? Buona fortuna a tutti i partecipanti! <3









venerdì 11 dicembre 2015

Dietro l'angolo c'è il paradiso.

Anche se non lo sai,
se non l'hai mai visto,
il paradiso è qua,
a pochi passi,
dietro l'angolo.
(Non chiedetemi quanti passi
né quale angolo).

mercoledì 9 dicembre 2015

Senza Titolo 3

Follia
nel migliore dei casi.
Qualcosa di più simile alla
Saggezza
nel peggiore.
Sta tutto nell'essere
nella media, nella norma
(vi chiedete chi lo sia

lunedì 7 dicembre 2015

Tutto e Niente.

Ci sono momenti
in cui sei
(non) semplicemente
tutto
e senti tutto
e provi tutto
e vivi tutto

Vicolo Cieco.

È
come un ritorno al passato.
alla paura
all'angoscia
al dolore
al buio.
a quello stato di
dormiveglia, quasi.
in cui gli uomini

Senza Titolo 2

E ricorderai che
ti ho detto
che ti avrei preso
quando saresti caduto.
E sei scappato.
E ricorderai che

sabato 5 dicembre 2015

Senza Titolo 1

Raggi d'arcobaleno,
luce pura,
riflettono fili d'oro rosso,
illuminano stelle rosso vino
su un cielo bianco latte.
Innocenza,
una bellezza pura,
forse in realtà
introvabile, ideale, classica,

martedì 1 dicembre 2015

Nascosta.

Nascosta.
Non importa se di proposito
o no.
Una bolla riflettente
specchia i tuoi colori
e una vita che ti aspetti,