Punto 7 - Writing Challenge.

Era pronto da un po', quindi vi lascio già il punto 7 della Challenge.
La consegna era
"Carta bianca": scrivi le prime 15 cose che ti vengono in mente.

  1. Carta bianca mette il panico.
  2. Ho bisogno di una traccia per scrivere qualunque cosa perché altrimenti ne escono cose a caso e finisco per andare fuori tema (sì, proprio perché non ho un tema).
  3. Ultimamente scrivo così poco al computer che ogni tanto ho bisogno di guardare la tastiera e la trovo una cosa strana.
  4. Non so se è questo che si intendeva con 15 cose ma va beh, ci provo.
  5. Vorrei sapere perché il correttore automatico modifica "Va bhe" in "Va beh" quando in realtà credo nessuna delle due sia esatta.
  6. Vorrei saper descrivere paesaggi gotici come Zafon ma non ho idea di come faccia e lo amo e lo ammiro molto ma lo invidio ancora di più.
  7. I miei personaggi maschili hanno qualcosa che non va, ma non credo che abbia senso dato che in teoria uomini e donne non dovrebbero pensare in modo così diverso. O forse sì?
  8. L'ultimo punto mi ha fatto pensare che probabilmente anche i miei personaggi femminili hanno qualcosa che non va, solo che non me ne accorgo.
  9. Non sono neanche a metà della Challenge ancora e mi sento in colpa, perché vorrei dedicare più tempo alla scrittura ma sono sempre stanca e non ho voglia di vedere al computer e al momento non posso neanche usare internet e quindi I can't ma non è giusto.
  10. Sono piuttosto certa che nell'ultima frase ci siano quanti più errori sintattici possibili ma se perdo il ritmo ora e mi fermo per correggerla non credo di riuscire ad andare avanti riprendendo.
  11. Vorrei saper fare foto fighe ma probabilmente non riesco neanche a tenere bene in mano la fotocamera perché anche foto che dovrebbero essere belle scattate da me non lo sono.
  12. O forse non ho semplicemente senso estetico e quindi sono negata in qualunque cosa ne richieda.
  13. Infatti mi vesto a caso e non mi so truccare e tingo i capelli solo perché mi piacciono i colori il che probabilmente non ha senso.
  14. Vuoto. Il vuoto vale come pensiero? Forse no, ma lo lascio lo stesso.
  15. È l'ultimo punto. Non è una cosa sensata da scrivere ma nel complesso non credo di aver scritto nulla di sensato, quindi la lascio qua.
(Sì, quando l'ho scritto ero senza internet e ne sentivo tanto tanto tanto tanto la mancanza.)

Comments